Eleanor Roosevelt con in mano un manifesto in inglese della
Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
1949
Nazioni Unite (Lake Success, sede temporanea),
New York, USA
Autore sconosciuto
Foto tratta dalla mostra Human Rights (www.history.and-photography.com)
© Courtesy UN Photo

Tra le parole che più hanno scosso di Liliana Segre vi è quella tenerezza con cui ha raccontato se stessa da bambina. Si rivedeva ad Auschwitz, e poi nella Marcia della morte quando il lager fu abbandonato dai nazisti sotto la pressione incombente dell’esercito sovietico che avanzava da Est. E rivedendosi provava pietà per quella ragazzina che ha sperimentato un orrore indicibile. Colpisce la compostezza con cui ci parla di quella tragedia, il senso del perdono che copre come una carezza un’infanzia che la crudeltà umana ha strappato alla leggerezza e al gioco, alla famiglia e al volto caldo degli affetti. Quando quella bimba ha rinunciato alla vendetta e al rancore, l’umanità ha conquistato un pezzo di paradiso. Qui, sulla terra. Dobbiamo difendere la sacralità conquistata con il sangue dei sopravvissuti. Quella speranza riportata a casa con gli occhi dei bambini. Quando nei viaggi della memoria si torna ad Auschwitz e si cammina sconvolti tra i fili spinati, le baracche, i binari, lo smarrimento e le lacrime sono naturali e mute. Come è stato possibile? Poi appaiono dei ragazzi israeliani con le bandiere sulle spalle camminare su quelle rotaie, riunirsi in cerchio a pregare, e scendere dai treni fermi, immobili e sospesi nella nostra storia, gli stessi treni che hanno inghiottito il loro popolo.

Un ciuffo d’erba è spuntato dalle cenere dell’inferno. Dobbiamo proteggerlo. Ancora oggi emergono nuovi orrori di cui è capace la nostra umanità, e tronano a sfidare la speranza. Diciamo grazie a Liliana Segre per le parole che ci ha regalato, qui, nel nostro giornale. Per l’insegnamento che con serenità e una rassicurante determinazione continua a trasmetterci. Adesso tocca a noi.

Related Post

JOURNAL – LUGLIO 2014

PDF del Journal Clicca per leggere su ISUU

JOURNAL – AGOSTO 2016

PDF del Journal Clicca per leggere su ISUU

JOURNAL – GENNAIO 2017

PDF del Journal Clicca per leggere su ISUU

JOURNAL – FEBBRAIO 2018

PDF del Journal

PER UN’IDENTITA’ STORICA...

Editoriale di Franco Cardini Di memoria e d’identità si parla fin troppo, di questi...

Leave a Comments